Trovi A.G.I.A.D. anche qui:

Login Form

Gli screening per l'individuazione precoce

 

 

SCREENING E INTERVENTO PRECOCE

Iniziativa riconosciuta dall’Ufficio Regionale Scolastico per la Lombardia per l’anno scolastico 2013/2014 (decreto n. 331 del 20 giugno 2013)

 

L’associazione AGIAD offre la propria disponibilità alle scuole per la realizzazione di progetti di identificazione precoce degli alunni a rischio di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) .

 

Spesso dietro a una difficoltà scolastica può celarsi un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA), ovvero una difficoltà di apprendimento della lettura (dislessia), della scrittura (disgrafia e disortografia) e del calcolo (discalculia) che si manifesta con l’inizio della scolarizzazione e che coinvolge uno specifico dominio di abilità, lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale. Numerosi studi hanno evidenziato come la precocità della diagnosi e dell’intervento riabilitativo possono giocare un ruolo positivo nel determinare il complessivo sviluppo cognitivo, sociale e affettivo del bambino, grazie alla riduzione dell’entità del disturbo e/o all’utilizzo di strumenti compensativi e misure dispensative.

 

Finalità del progetto

Il progetto di screening degli alunni a rischio di DSA si propone la finalità di:

  • ridurre la probabilità dell’insuccesso scolastico, evitando un fenomeno negativo a spirale, correlato all’abbassamento dell’autostima personale e della motivazione allo studio;
  • formare gli insegnanti all’osservazione dei fattori predittivi dei DSA;
  • intervenire con strategie didattiche mirate a sostegno dei bambini a rischio di DSA;
  • favorire la costituzione della rete tra scuola, famiglia e specialisti.

 

Destinatari

  • Identificazione precoce: Scuole dell’infanzia (dai 4 anni e mezzo) e primarie (classe 1 e 2)
  • Screening: tutti gli ordini di scuola

 

Comunicazione

Verranno inseriti sul sito di AGIAD le indicazioni riguardo a luoghi, tempi e denominazione della scuola che attiva il progetto per darne massima diffusione. S’invita la scuola a diffondere l’iniziativa tra i genitori degli alunni attraverso i propri canali di comunicazione.

 

Tempi

I tempi e le modalità di realizzazione verranno concordati insieme alla scuola.

 

Costi

Intervento a pagamento.

 

Operatori AGIAD

Psicologo o altro professionista abilitato alla somministrazione dello screening.

 

Per maggiori informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.