DSA - nota della Regione Lazio n. 212522/2014

Notizie dal mondo dei disturbi specifici di apprendimento.

DSA - nota della Regione Lazio n. 212522/2014

Messaggioda LauraGargioni » lun giu 16, 2014 7:11 pm

Nota della Regione Lazio n. 212522/2014

Per gli alunni con Disturbo specifico di apprendimento (DSA) e per quelli con Bisogni educativi speciali (BES), la Circolare richiama quanto segue: - per quanto riguarda gli alunni con DSA, la Certificazione è propedeutica alla predisposizione
del Piano Didattico Personalizzato (PDP) e all’individuazione delle misure dispensative e degli strumenti compensativi previsti dalla Legge 170/2010. La Certificazione di DSA è rilasciata, su richiesta della famiglia, dal Servizio TSRMEE della ASL di residenza dell’alunno, dai Servizi di Neuropsichiatria infantile delle Aziende Sanitarie Ospedaliere e Universitarie e degli IRCCS; la Circolare segnala come, nella prassi, si sia finora verificato che il rilascio delle certificazioni di DSA è avvenuto con modalità difformi rispetto alle “Indicazioni per la diagnosi e la certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento” fornite dall’Accordo Stato – Regioni del 25 luglio 2012;
- gli alunni con BES, che non rientrano nei quadri certificabili ai sensi della L.104/1992 e della L. 170/2010, non necessitano di alcuna certificazione; il Consiglio di classe, nell’assumere la responsabilità della personalizzazione del loro percorso formativo, garantisce il diritto allo studio e promuove il successo formativo, avendo anche riguardo a quegli elementi utili di valutazione, messi a disposizione della famiglia da specialisti pubblici e privati.

A seguire il link con l'intera nota ministeriale:

http://www.usprieti.it/attachments/arti ... C3%A0_.pdf
LauraGargioni
 
Messaggi: 31
Iscritto il: ven set 27, 2013 12:59 pm

Torna a News

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron